All for Joomla The Word of Web Design

Sport senza Confini da record. Sei eventi ed oltre 4000 presenze

Grande successo e numeri da record per l’edizione 2013 delprogetto sportivo “Sport senza Confini” che per il terzo anno consecutivo ha trasformato il tratto di costa Adriatica che comprende i comuni di Tortoreto, Alba Adriatica, Martinsicuro, Controguerra e Colonella nel paradiso dello sport targato AICS. Sei eventi sportivi che da aprile a giugno hanno richiamato sulla costa abruzzese oltre 4000 presenze, in scena il calcio, la pallavolo, il tennis, il judo e il calcio giovanile.

Il progetto si propone di offrire a circoli, associazioni e categorie professionali eventi sportivi di alta qualità e soddisfazione per i partecipanti e per i loro familiari che sono stati coinvolti in un programma sportivo e di svago mirato al banessere di ogni fascia di età.
Il fine è quello di diffondere la cultura dello sport e promuovere i valori etici che lo caratterizzano. Lo sport svolge un ruolo importante nella vita dei cittadini, milioni di persone lo praticano e sono ancora di più quelli che lo seguono e tifano per le diverse discipline sportive – dichiara Giampaolo Morsa, ideatore ed organizzatore dell’evento. Si pensa già alla nuova edizione la motivazione è molto forte, i risultati raggiunti ci stimolano e ci incoraggiano a fare sempre meglio.” 

Ecco in breve la cronostoria e qualche numero per descrivere l’onda di Sport senza Confini che ha invaso la costa abruzzese per tutta la stagione primaverile. 

Ad aprire la manifestazione la gioia e l’entusiasmo dei giovani calciatori che il 25 aprile hanno dato il calcio d’inizio della terza edizione del Torneo di calcio giovanile Costa dei Parchi, 900 i partecipanti e 57 le squadre scese in campo. 

In contemporanea il Campionato Nazionale di tennis AICS “Sport in Fiore” a cui hanno preso parte oltre 300 tennisti. Dal 02 al 5 maggio è stata la volta del Campionato Nazionale Aics di Judo a cui hanno partecipato circa 500 atleti provenienti da varie Regioni Italiane. 

Dal 10 al 12 maggio irrompe il fiore all’occhiello e motore dell’intera manifestazione “Calcio senza confini”. Il grande evento calcistico ha coinvolto circa 1400 partecipanti che hanno disputato le Finali Provinciali AICS Roma e Frosinone, Finali Regionali Lazio e Coppa Lazio per le categorie Calcio, calcio a 5, calcio a 7 (maschili –femminili – over 35). Dal 30 Maggio al 2 Giugno le migliori squadre di Pallavolo maschile e femminile del Lazio si sono date appuntamento ad Alba Adriatica. Novecento i partecipanti tra atleti, tecnici, arbitri e accompagnatori, provenienti dalle province di Roma, Latina e Viterbo. 

Dal 6 al 9 giugno 2013, Sport senza Confini ha con grande piacere e orgoglio ospitato le Finali nazionali AICS di Calcio a 11 con la partecipazione di oltre 400 persone. Le finali AICS dell’edizione 2013 si equivalse per equilibrio, tecnica e fair play. 

Atto conclusivo della manifestazione è stato anche in questa terza edizione il Torneo nazionale di calcio degli Architetti svoltosi dal 13/16 giugno 2013. A giocarsi l’ambito titolo di Campioni nazionali degli Ordini degli Architetti le formazioni di Architetti Roma, Architetti Catania, Architetti Vibo Valentia, Architetti Trapani, Architetti Reggio Calabria, Architetti Napoli, Architetti Pescara, con la partecipazione di 180 “architettipallonari”.

Ma più delle parole saranno le gallerie fotografiche e i video a raccontarvi le emozioni, i momenti di sport e il divertimento dell’edizione 2013 di Sport senza Confini.
Tutti pronti dunque per l’edizione 2014.. i motori sono già accesi!!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password