All for Joomla The Word of Web Design

Cala il sipario sulla magnifica edizione 2016 di “Sport senza Confini”

Cala il sipario sulla magnifica edizione 2016 della manifestazione sportiva “Sport senza Confini” che si è tenuta da aprile a giugno sulla costa teramana interessando i comuni di Tortoreto, Alba Adriatica e Martinsicuro.  

Per il sesto anno consecutivo, l’Associazione Romana Arbitri con la promozione dei Comitati provinciali Aics Roma e Frosinone e con la collaborazione del Consorzio Costa dei Parchi ha invaso con un’onda di sport la costa abruzzese con oltre 10.000 atleti affiliati AICS. In scena otto eventi sportivi, che hanno interessato le discipline del calcio, della pallavolo, del tennis e del calcio giovanile.

Gli associati, praticando la loro attività sportiva preferita, hanno l’opportunità di conoscere e apprezzare il patrimonio naturalistico, storico e culinario della regione Abruzzo, coccolati dall’impegno e dall’esperienza delle associazioni organizzatrici, che di anno in anno li coinvolgono in un programma sportivo e di svago mirato al benessere per ogni fascia di età.

Riavvolgendo il nastro della primavera trascorsa, tanti i ricordi di un’edizione ricca di momenti speciali, riassunti in questa breve cronostoria fatta di numeri.. che parlano chiaro! Perchè  quando si organizza qualcosa di grande i numeri sono importanti per capire davvero quanto lo è stata, ed indiscutibili. 

Nelle festività pasquali, dal 25 al 28 marzo, si è svolta la seconda edizione campionato giovanile agonistico Coppa del Grifone, 27 le squadre provenienti da varie regioni d’Italia per un totale di circa 486 atleti.

Dal 22 al 25 aprile, la sesta edizione del Torneo di calcio giovanile Costa dei Parchi, ha fatto scendere in campo
117 squadre provenienti da varie regioni d’Italia con circa 1053 atleti partecipanti,che con i loro familiari a seguito hanno portato nella città di Alba Adriatica circa 2.200 persone.

Nel week end del 1 maggio ha avuto luogo  il Campionato Nazionale di tennis AICS “Sport in Fiore” a cui hanno preso parte oltre 190 tennisti.

Dal 13 al 15 maggio irrompe l’evento pioniere della manifestazione “Calcio senza confini”. Il grande evento calcistico ha coinvolto 67 squadre che hanno disputato le Finali Provinciali AICS Roma e Frosinone, Finali Regionali Lazio e Coppa Lazio per le categorie Calcio, calcio a 5, calcio a 7 (maschili –femminili – over 35). Oltre mille e trecento le presenze raggiunte. 

Dal 20 Maggio al 22 maggio le migliori squadre di Pallavolo maschile e femminile del Lazio si sono date appuntamento ad Alba Adriatica, 950 i partecipanti provenienti dalle province di Roma, Latina e Viterbo.

Dal 10 al 12 maggio, la città di Alba Adriatica ha ospitato le fasi finali del prestigioso Campionato Nazionale di Calcio a 7 AICS e, dal 10 al 12 giugno, quelle di Calcio a 8 Over 35 dello storico torneo capitolino della Lega Calcio a 8, che nel complesso hanno generato circa 680 presenze alloggiate nelle varie strutture alberghiere della città.

Dal 10 al 12 giugno, l’atto conclusivo della manifestazione, la prima edizione del Torneo Interregionale di Calcio Giovanile Coppa del Pulcino. In campo 48 squadre provenienti da varie regioni d’Italia, per un totale di circa 576 atleti, i quali con i loro familiari a seguito hanno portato nella città di Alba Adriatica circa 860 persone. 

Tra tutti, vogliamo ricordare l’entusiasmo e la passione dei giovani calciatori che hanno dato vita ai tornei di calcio giovanile “Coppa del Grifone”, ” Costa dei Parchi – Sport in Tour”  e “Coppa del Pulcino”. La loro vitalità, con lo zampino degli organizzatori, ha trasformato le aree di gioco in piccoli villaggi dello sport con musica, animazione, giochi gonfiabili, spettacoli, interviste foto e video.

Infine una parola per “Calcio senza Confini”, superlativo per familiarità, sana competizione, rispetto e amicizia tra i contendenti ai trofei in palio.

Incoraggiati dal grande successo dell’edizione 2016, che ha centrato l’obiettivo delle 10000 presenze giornaliere, affrontiamo la nuova edizione con  lo stesso entusiasmo della prima volta  puntando sulla disponibilità, sull’accoglienza turistica e sull’attenzione ai particolari.
Lo staff organizzativo dell’Associazione Romana Arbitri e dell’Associazione Italiana Cultura e Sport rinnovano l’ennesimo arriverderci alla prossima edizione! 

 

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password